EXPO 2015
Milano, Italia

Descrizione

I sottopassi di via Stephenson sono stati, senza ombra di dubbio, il più ambizioso progetto di spinta e sostegno binari avvenuto in Italia negli ultimi 10 anni.

Alcuni numeri di questo cantiere ne dimostrano da subito l’importanza e la delicatezza: due sottopassi  di sezione esterna 9.75 x 7.95 m lunghi 98.85 m per un totale di oltre 7000 ton cadauno, dieci binari, cinque binari standard e cinque deviatoi, da sotto-passare per due volte, oltre 1200 treni al giorno sulle linee Milano – Varese, Milano – Novara e Alta Velocità Milano – Torino e sui binari di scalo di Fiorenza e di Certosa, cantiere attivo 24/24h sette giorni su sette. Il tutto in ambito Stazione di Certosa a meno di un chilometro dalla fermata di Rho, dedicata all’arrivo dei visitatori EXPO.

Leggi di più sui sottopassi di via Stephenson sull’articolo di Strade e Autostrade.